menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimo Giletti

Massimo Giletti

Il corteggiamento continua: per la corsa a sindaco, ecco di nuovo il nome di Giletti

Ma il conduttore la definisce "una notizia da Carnevale"

La Lega vorrebbe Massimo Giletti candidato sindaco di Torino alle prossime elezioni comunali 2021. Il giornalista e conduttore televisivo biellese, ma torinese d'adozione, potrebbe essere, secondo indiscrezioni dalla capitale, la figura ideale come prossimo candidato del centrodestra, per il leader del Carroccio, Matteo Salvini: "non un politico ma un professionista o un imprenditore". Giletti secondo Repubblica però, non conferma la voce, anzi, la definisce una "notizia da Carnevale". Una proposta quella di candidarsi a sindaco del capoluogo piemontese che a Giletti non arriverebbe, in ogni caso, per la prima volta.

Lo scorso agosto infatti a un'intervista rilasciata sul settimanale "Chi", confessò: "Più volte mi hanno proposto di candidarmi, anche come sindaco di Torino, ma penso di fare molta più politica con le mie inchieste in tv. Non escludo nulla, dico solo che se uno fa una scelta, deve essere vera. Molti colleghi l'hanno fatta e poi sono tornati indietro: credo si debba avere il coraggio di arrivare fino in fondo".

Pare che già nel 2016 il centrodestra avesse fatto un pensierino sul conduttore come candidato da schierare contro Piero Fassino. Idea che però alla fine non fu messa in atto. Chissà che però questa volta Giletti non si senta pronto e, di fronte a un altro "corteggiamento" da parte della Lega, non decida di lasciare la sua "Arena" televisiva per cimentarsi in quella politica? In ogni caso, alla sfida per Palazzo Civico manca ancora un anno... 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento