Domenica, 1 Agosto 2021
Politica Aurora / Lungo Dora Firenze

Torino, sul Maria Adelaide la Regione fa un passo indietro: "Sul futuro nulla è deciso"

Il dibattito arriva in consiglio regionale

Immagine di repertorio

"Sul futuro del Maria Adelaide nulla è deciso", a dirlo è Luigi Icardi, l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, dopo l'incontro dello scorso giovedì 1 luglio con le cittadine e i cittadini del coordinamento 'Riapriamo il Maria Adelaide'. Se il destino dell'ex ospedale sembrava essere segnato, adesso tutto viene rimesso in discussione. 

"Sei mesi fa la Regione ha chiesto alla Città della Salute di sospendere le procedure per l’alienazione dell’immobile, il cui utilizzo potrebbe essere valutato nell’ambito delle necessità legate alle Universiadi", continua Icardi in una nota diffusa nei giorni scorsi, "Nel frattempo, il nuovo scenario determinato dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) richiede un ulteriore approfondimento per un eventuale riutilizzo della struttura ai fini della medicina territoriale". 

Parole che vanno incontro al progetto avanzato dai residenti e dai sindacati di medici e infermieri che proprio alla Regione Piemonte hanno chiesto di valutare l'inserimento del Maria Adelaide tra le strutture che potrebbero essere finanziate per diventare Casa della Salute e Ospedale di comunità. 

"Siamo soddisfatti e soddisfatte degli esiti del nostro presidio: la nostra determinazione ha aperto uno spiraglio in un portone che fino a quel momento era completamente serrato", scrive in una nota il coordinamento 'Riapriamo il Maria Adelaide', "È un passo verso il nostro obiettivo: un percorso verso un sistema della salute pubblico, popolare e fondato sui bisogni dei soggetti, che non può che vivere della partecipazione dei territori e delle comunità che li abitano". 

Si delinea dunque un braccio di ferro serrato su più fronti. Primo passaggio già domani - martedì 6 luglio - dove in consiglio regionale Marco Grimaldi, di Liberi Uguali Verdi, ha annunciato di aver chiesto comunicazioni alla Giunta regionale in merito al Maria Adelaide. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, sul Maria Adelaide la Regione fa un passo indietro: "Sul futuro nulla è deciso"

TorinoToday è in caricamento