Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Manutenzione stradale, il Comune investe 5 milioni di euro

I cantieri partiranno alla fine del prossimo anno

Il Comune investirà 5 milioni di euro per i lavori di manutenzione straordinaria del suolo pubblico. Nel progetto preliminare, approvato dalla Giunta, sono stati individuati numerosi tratti stradali dove è necessario intervenire sulle pavimentazioni in pietra, e aree da mettere in sicurezza, che presentano criticità per la viabilità. 

Lavori al via entro il 2018

I cantieri, finanziati con l’accensione di mutui, partiranno con i primi lavori entro la fine del prossimo anno per proseguire poi e concludersi nel corso del 2019. L’iter prevede infatti che entro la fine di 2017, una volta raccolte le osservazioni delle Circoscrizioni, siano approvati i progetti esecutivi. Quindi, nella prossima primavera, saranno pubblicati i bandi di gara con l’assegnazione dei lavori alle imprese vincitrici intorno a ottobre 2018. 

Soddisfatto Damiano Carretto, Presidente della 2 Commissione Consiliare: "La città ha grande bisogno di questi interventi, specialmente nelle periferie, troppo spesso trascurate negli ultimi anni. Ci  impegneremo - ha poi concluso - a garantire massima trasparenza e informazione ai cittadini sugli interventi che verranno realizzati".

Dove saranno i cantieri 

Tra le vie principali interessate dai lavori figurano corso Matteotti, via Giolitti, corso Rosselli nella circoscrizione 1; via Guido Reni, corso Orbassano, via Tirreno, strada delle Cacce, via Anselmetti e via Plava nella circoscrizione 2; via De Sanctis e via Bardonecchia nella circoscrizione 3; corso Francia nella circoscrizione 4, via Pianezza, via Stradella e via Venaria nella circoscrizione 5; lungo Stura Lazio, via Bologna e via Mercadante nella circoscrizione 6; corso Chieri e corso Casale nella circoscrizione 7; via Nizza, viale Curreno, corso Unità d’Italia, via Passo Buole, via Felizzano, nella circoscrizione 8.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione stradale, il Comune investe 5 milioni di euro

TorinoToday è in caricamento