Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Maltempo, Cota: "Se non arrivano risorse, il Piemonte è a rischio"

"Lo Stato - dice il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota - non ha dato fondi adeguati per la messa in sicurezza del territorio. Il Piemonte sarà più a rischio"

Non è roseo il futuro della nostra regione se non verranno sbloccati nuovi fondi per la sicurezza del territorio. Il mancato arrivo delle risorse previste da parte dello Stato per la messa in sicurezza del territorio crea in una situazione nella quale "il Piemonte è più a rischio": lo afferma il presidente della Regione, Roberto Cota.

"Lo Stato - dice Roberto Cota - non ha dato fondi adeguati per la messa in sicurezza del territorio. Per il contrasto al dissesto idrogeologico esiste un accordo di programma che prevede uno stanziamento da parte dello Stato di 65 milioni. Fino a oggi ne sono arrivati solo 12,7, che peraltro sono stati dalla Regione prontamente impiegati".

"Questa situazione - rimarca il presidnete della Regione- aggrava il rischio per un territorio che è già a rischio. Lo dico prima, in tempi non sospetti. Non creo allarmismi, ma preferisco dire le cose come stanno". (ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Cota: "Se non arrivano risorse, il Piemonte è a rischio"

TorinoToday è in caricamento