Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Malore per Fassino a Firenze, dimesso dall'ospedale poco dopo

Il sindaco di Torino è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale fiorentino. Tutto a posto dagli accertamenti e quindi è potuto rientrare in città

Momenti di preoccupazione per il sindaco Piero Fassino quest'oggi a Firenze. Il primo cittadino, durante la partecipazione alle giornate fiorentine dell'Expo, ha accusato un malore e un'ambulanza lo ha trasportato al pronto soccorso.

Dopo gli accertamenti che hanno dato esito negativo è stato dimesso e si è rimesso in viaggio verso Torino. Nulla di grave dunque, tanto che nessun impegno istituzionale in calendario è stato cancellato. A partire dalla partecipazione di domani a Tunisi alla marcia contro il terrorismo.

"Auguro a Fassino piena e immediata guarigione, perché un conto sono le vicende politiche e un conto quelle personali". A dirlo è stato l'ex Governatore Roberto Cota dal palco della manifestazione contro Chiamparino allestito in piazza Solferino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore per Fassino a Firenze, dimesso dall'ospedale poco dopo

TorinoToday è in caricamento