Di Maio a Palazzo Civico per incontrare "i ribelli"

Il vicepremier doveva essere a Torino già mercoledì ma all'ultimo ha dato forfait

Arriverà a Torino domani, sabato 30 giugno, il vicepremier Luigi Di Maio. L'incontro in Comune con la sindaca Chiara Appendino e con i consiglieri grillini dovrebbe avvenire nel tardo pomeriggio. Saranno le Olimpiadi l'argomento bollente e con ogni probabilità, Di Maio tenterà di sedare "i ribelli", il fronte del no ai Giochi che negli ultimi giorni, nella maggioranza grillina, si è abbondantemente allargato. Il vicepremier doveva partecipare già mercoledì scorso alla riunione a Palazzo Civico ma all'ultimo momento è stato costretto a rinunciarvi per essere invece presente al Consiglio dei ministri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Volontari in piazza

In piazza Palazzo di Città inoltre, sabato, a partire dalle 18.30, non mancheranno i volontari di Torino 2006, sempre impegnati a sostenere l'eventuale candidatura per un'Olimpiade bis. Questa volta non è previsto nessun flash mob: i volontari porteranno il loro grande striscione e dimostreranno il loro sostegno alla candidatura, per cercare di superare lo stallo politico che in questo momento blocca il governo della Città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento