Leini, approvata la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Nell'ultima seduta del Consiglio comunale

Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre. La maggioranza, insieme agli altri gruppi di opposizione, ha accolto la mozione presentata dal Gruppo Uniti per Leini - Leini con Gabriella Leone.

“Siamo orgogliosi di poter chiamare concittadina Liliana Segre - ha dichiarato, interpretando il pensiero di tutto il Consiglio comunale, il capogruppo di Cambia Leini con Noi, Ezio Navilli - soprattutto per il grande esempio per tutti e soprattutto per i giovani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stata anche approvata all’unanimità la mozione di solidarietà a Liliana Segre presentata dal Gruppo Uniti per Leini - Leini con Gabriella Leone. A seguito di alcune perplessità espresse dal capogruppo di maggioranza, Ezio Navilli,  e dal capogruppo di Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord, Andrea Rossin la mozione è stata emendata, eliminando un passaggio controverso sull’atteggiamento di alcune forze politiche nazionali in merito alla condanna degli atti intimidatori dei quali è stata oggetto la Senatrice a vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento