Politica Lingotto / Corso Unione Sovietica

Lettera di minacce a Fornero recapitate all'Università di Torino

Una missiva con una foto cerchiata di rosso e una croce sopra, con al di sotto alcune minacce per il ministro del Lavoro e Welfare

All'Università di Torino, alla facoltà di Economia e Commercio, è stata recapitata una lettera di minacce indirizzata al ministro del Lavoro Elsa Fornero. L'esponente del Governo Monti, prima della nomina, insegnava proprio nelle aule di corso Unione Sovietica.

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Stampa, le è stato recapitato un cartoncino rettangolare con la foto del ministro Fornero cerchiata di rosso e con un croce sul volto. Tutto questo aggiunto ad alcune minacce scritte sotto. La missiva, su cui indagano i carabinieri, è stata spedita il 3 dicembre dall'ufficio postale di Milano Borromeo.

Lo scorso 10 novembre era stata presa di mira con un'altra lettera di minacce la figlia del ministro, la docente Silvia Deaglio. Nel proprio ufficio si era vista recapitare una busta gialla, senza mittente e con un francobollo francese. All'interno una foto con un ritaglio del presidente del Consiglio Mario Monti insieme al ministro Fornero. Poco più in basso la scritta "Quando arriverà il furore del popolo saranno c.... amari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera di minacce a Fornero recapitate all'Università di Torino

TorinoToday è in caricamento