rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Impianti sportivi, il Comune dà il via libera alla manutenzione straordinaria

I lavori interesseranno anche lo stadio Grande Torino e il PalaTazzoli

Il Comune dà il via libera alla manutenzione straordinaria di alcuni impianti sportivi cittadini. La Giunta torinese ha approvato, su proposta degli assessori allo Sport e all'Urbanistica, Roberto Finardi e Antonino Iaria, la delibera relativa.

Durante i sopralluoghi effettuati negli impianti sono stati raccolti dei dati e fatte delle valutazioni che hanno permesso ai tecnici comunali di predisporre un programma di interventi prioritari per un ammontare di 900.000,00 euro. I lavori riguarderanno le strutture del Palazzo del Ghiaccio Tazzoli, dell'impianto sportivo Colletta, delle piscine Lido, Lombardia, Franzoy e della palestra scolastica E11.

Saranno eseguiti degli interventi minimi di manutenzione straordinaria al Palazzetto Moncrivello, alle palestre Cecchi ed E10 e agli stadi Primo Nebiolo al Parco Ruffini. Inoltre, è stata approvata una delibera relativa agli interventi - sempre di manutenzione straordinaria - allo Stadio Grande Torino. 

“L'approvazione del bilancio a dicembre 2019, e l'utilizzo dello smart working durante il lock down – ha sottolineato l’assessore Iaria - ci ha permesso di poter portare avanti i progetti nonostante l'emergenza sanitaria".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti sportivi, il Comune dà il via libera alla manutenzione straordinaria

TorinoToday è in caricamento