menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Innovazione, in Comune 15 proposte dei torinesi

L'assessora Pisano ha ascoltato, a Palazzo di Città, le proposte più originali dei cittadini

Proseguono gli incontri tra i cittadini e gli assessori del Comune. Sabato 28 gennaio, l’assessora all’Innovazione e Smart City, Paola Pisano, ha incontrato i relatori dei 15 progetti tra i più innovativi giunti all’assessorato negli scorsi giorni. Ognuno di loro ha avuto a disposizione circa 10 minuti per illustrare la soluzione di un problema, la semplificazione di un’attività per la comunità, o ancora, proporre originali progetti culturali che si avvalgono di tecnologie innovative.

Con questo primo appuntamento, Paola Pisano ha voluto offrire a quei torinesi “innovatori” con un progetto nel cassetto la possibilità di spiegare attraverso le loro proposte qual è la loro idea di  una città semplice e veloce, piacevole da vivere, capace di offrire competenze e servizi innovativi. I 15 progetti illustrati all’assessora hanno spaziato dalla soluzione di problematiche come la viabilità o la ricerca di un parcheggio, alla cultura, alla salute, all’utilizzo degli OpenData

“Il nostro obiettivo – ha detto l’assessora Paola Pisano – è quello di avvicinare e interagire con i cittadini in un modo più propositivo in un’ottica di sviluppo dell’innovazione a Torino. Esistono buoni progetti che nascono dai nostri cittadini: il nostro compito è quello di valorizzarli”.

“Sono rimasta piacevolmente colpita – ha aggiunto l’assessora - dalle competenze e dalla voglia di fare dei torinesi: questo è il patrimonio che noi come amministrazione dobbiamo e vogliamo coltivare e sviluppare. Così si guida insieme l’innovazione della Città, convinti come siamo che l’innovazione non sta nell’avere un’idea, ma nel saperla realizzare”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento