Politica

Idv, depositato in Cassazione il testo Pdl sui beni confiscati

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Un circuito economico legale e produttivo capace di generare progresso anche sociale è il fulcro dell’interesse prioritario che come Italia dei Valori abbiamo centrato sul tema che riguarda i beni confiscati alla criminalità organizzata. Individuarli, pubblicarli e gestirli secondo principi etici e solidali, questo sarebbe un passo in avanti per sbrogliare gli ostacoli di varia natura che interferiscono nel procedimento di confisca, assegnazione e vendita. Un procedimento che certamente non può prescindere da una riforma normativa meno complessa e più snella.”

Lo dichiara Nini Punzurudu Segretario IDV Piemonte. “Noi di Italia dei Valori abbiamo pensato di racchiudere tutti questi punti in un’unica proposta di legge di iniziativa popolare volta al contrasto ed alla repressione dell’illegalità a favore del buon esempio, quello che si riproduce positivamente in termini sociali ed economici, che abbiamo presentato in Cassazione con il nostro Segretario Nazionale Ignazio Messina. Stiamo continuando a fare la nostra parte e siamo sicuri che avremo un’ulteriore conferma da parte dei cittadini che vorranno sostenerci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idv, depositato in Cassazione il testo Pdl sui beni confiscati

TorinoToday è in caricamento