Martedì, 21 Settembre 2021
Politica

Da Sel non hanno dubbi: "Dopo le ultime vicende è necessario tornare al voto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Gli ultimi eventi giudiziari che hanno colpito la Regione Piemonte impongono alla classe politica intera di spazzare via qualsiasi dubbio dal campo. I cittadini devono potersi fidare di chi li governa e in questo momento questa fiducia è stata spezzata.

Siamo dunque convinti che sia necessario tornare al voto subito per rispetto e chiarezza nei confronti dei piemontesi. La nostra fiducia verso la magistratura è totale e siamo convinti che verrà chiarita la nostra posizione il prima possibile: il tempo di acquisire la documentazione relativa ai fatti.

La nostra è una presa di posizione politica perché siamo convinti che la maggioranza dei fatti contestati potranno trovare un chiarimento davanti alla magistratura, ma ormai è evidente l'incapacità di governo di questa giunta, contro la quale solo giovedì scorso hanno manifestato migliaia di cittadini piemontesi. Il cambiamento che viene richiesto dalla cittadinanza deve passare necessariamente attraverso un complessivo passo indietro e una nuova consultazione elettorale regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Sel non hanno dubbi: "Dopo le ultime vicende è necessario tornare al voto"

TorinoToday è in caricamento