rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica

Appendino tranquillizza gli imprenditori: "Il premier Conte sarà presto a Torino"

L'annuncio all'Unione Industriale

"Il 22 ottobre il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà a Torino per un confronto sull'area di crisi complessa". A rivelarlo  la sindaca Chiara Appendino nel corso del suo intervento all'assemblea dell'Unione Industriale di Torino nella nuova area Tne di Mirafiori. Il premiersi recherà sotto la Mole per affrontare il tema dell'avanzamento dei lavori sull'area di crisi complessa che prevede investimenti fino a 150 milioni nel torinese e altri progetti aperti, tra cui la Casa delle Tecnologie.

"Nei giorni scorsi - ha aggiunto la sindaca, rassicurando gli imprenditori che da tempo chiedono la presenza di Conte - ho già avuto modo di confrontarmi personalmente con il presidente Conte, il quale ha confermato il suo interessamento alle realtà produttive del nostro territorio e agli sviluppi legati all'area di crisi industriale complessa, da cui dipenderanno importanti trasformazioni per la nostra economia".

Appendino è stata ricevuta dal premier a Palazzo Chigi solo due settimane fa e durante l'incontro, oltre l'area di crisi complessa, sono stati affrontati argomenti quali le Atp Finals di tennis, la Metro 2 e il tema degli eventi per il territorio. Ma a Torino sarà presto in visita anche Stefano Patuanelli, il ministro dello Sviluppo Economico anche se al momento non c'è ancora una data precisa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appendino tranquillizza gli imprenditori: "Il premier Conte sarà presto a Torino"

TorinoToday è in caricamento