Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Sala Rossa, il consigliere Porcino aderisce a "Diritti e Libertà"

In apertura della seduta odierna del Consiglio comunale il consigliere Giovanni Porcino ha comunicato in aula il cambiamento del nome del proprio gruppo consiliare in “Diritti e Libertà”

Il consigliere comunale Giovanni Porcino, in apertura del Consiglio di questa mattina, ha comunicato in Sala Rossa il cambiamento del nome del proprio gruppo. Questo passa da "Gruppo misto di maggioranza” a “Diritti e Libertà”. In precedenza, a causa di alcuni problemi con il consigliere ed ex assessore allo Sport Giuseppe Sbriglio, Porcino aveva lasciato l'Italia dei Valori, il partito con cui era stato eletto.


Nonostante il cambio di denominazione, non muta l'appoggio alla maggioranza politica interna alla Sala Rossa. Il consigliere Porcino ha infatti confermato la propria presenza e fiducia al sindaco Piero Fassino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala Rossa, il consigliere Porcino aderisce a "Diritti e Libertà"

TorinoToday è in caricamento