Politica

Candidatura Olimpiadi 2026, c'è attesa per la decisione della sindaca

Appendino dirà se Torino intraprenderà o meno l'avventura a cinque cerchi

Si accorciano i tempi per Torino per presentare la candidatura ai Giochi Olimpici Invernali del 2026. Per giocarsi tutte le chances, entro la fine del mese, il capoluogo sabaudo dovrà farsi avanti ma è questa settimana che dovrebbe arrivare la svolta. Le elezioni sono passate e come annunciato, la sindaca Chiara Appendino, entro venerdì dirà la sua a questo proposito e darà il via libera, oppure no, alla candidatura della città che amministra. 

Il presidente del Coni Giovanni Malagó, a Torino la scorsa settimana per l'inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, non ha parlato di Olimpiadi, rimandando tutto dopo il 4 marzo ma dall'ambiente si vocifera che, nonostante il sindaco di Milano Giuseppe Sala gli abbia già scritto per dire sì alla candidatura del capoluogo lombardo, sia molto propenso a sostenere Torino e le sue valli. 

Ancora Sion 

Che avrebbero ottime possibilità di vincere, considerando il fatto che al momento l'unica contendente è, come nel 2006, la svizzera Sion che allora fu sconfitta e questa volta rischia di ritirarsi prima del verdetto del Cio, nel settembre 2019. Gli svizzeri non sono però molto d'accordo a intraprendere l'avventura a cinque cerchi e a giugno la decisione definitiva sarà presa con un referendum. 

Un'ereditá importante 

E come ti detto, sarebbero Olimpiadi sostenibili: proprio per questo si vocifera che la sindaca Appendino potrebbe essere favorevole. Innanzitutto un bagaglio di esperienza accumulata non indifferente. E poi l'eredità impiantistica del 2006 infatti, permetterebbe di andare al risparmio: i palazzetto di Torino sarebbero utilizzabili e in montagna si potrebbero recuperare addirittura i trampolini di Pragelato e la pista di bob e slittino di Cesana Pariol. Senza contare la ricaduta in termini turistici ed economici che un evento come quello olimpico porterebbe sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Candidatura Olimpiadi 2026, c'è attesa per la decisione della sindaca
TorinoToday è in caricamento