rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica Centro / Piazza Palazzo di Città

Giochi 2026, una fiaccolata per sostenere la candidatura di Torino

Giovedì 19 luglio davanti al Comune

È fissata per giovedì 19 luglio alle 21, davanti a Palazzo Civico, la fiaccolata in sostegno di un'Olimpiade bis a Torino. L'iniziativa è dei volontari di Torino 2006 che nella mattinata di ieri, lunedì 16 luglio, hanno anche incontrato i capigruppo di tutte le forze politiche per creare le condizioni di un'ampia condivisione della delibera del M5S. All'invito alla fiaccolata, che questa volta deve essere un vero e proprio "evento di massa", ha risposto positivamente il Pd che ha subito lanciato un appello:  “Agli scritti, militanti, simpatizzanti, a partecipare alla fiaccolata promossa dai volontari che speriamo sia condivisa da tutte le realtà alle quali sta a cuore l’interesse della Città”.

Anche Fratelli d'Italia prenderà parte alla fiaccolata. " La città sia unita nel sostenere Torino nella sua candidatura - ha detto la parlamentare torinese Augusta Montaruli - e le forze politiche non diano segni di divisioni. Il Movimento 5 stelle, in particolare, si presenti compatto nel dire si". Ha aggiunto Maurizio Marrone, dirigente nazionale FdI: "Anche l’atteggiamento dell’amministrazione Appendino nei confronti della fiaccolata dei volontari sarà un segnale che il Coni difficilmente non monitorerà: se davvero tiene alla candidatura di Torino, conceda immediatamente il patrocinio del Comune alla manifestazione".

 I volontari hanno anche organizzato per sabato 21 luglio alle 18.30, a Pinerolo davanti allo stadio del ghiaccio, la prima uscita fuori porta del bandierone azzurro di Torino 2026, già utilizzato in varie occasioni in città.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi 2026, una fiaccolata per sostenere la candidatura di Torino

TorinoToday è in caricamento