Il ricordo di Scanderebech: "Musy molto più di un collega"

La consigliera comunale Federica Scanderebech ha ricordato lo scomparso Alberto Musy riportando alla memoria i momenti vissuti insieme durante la campagna elettorale in cui quest'ultimo era candidato a sindaco di Torino. "Il pensiero va alla famiglia a cui rivolgo le mie più sincere condoglianze. Alberto è stato il mio candidato sindaco, indimenticabili momenti di una campagna elettorale vissuta con passione ed entusiasmo. Mi ha insegnato - ha sottolineato - che esiste ancora una politica sincera, vicina alla gente, di persone che ci crede e che ha fiducia nelle istituzioni. Compagno di banco in Sala Rossa, un banco rimasto vuoto a lungo, ma operativo in ogni Consiglio con tutta la documentazione. Diventato un amico e un riferimento quotidiano in una politica che va riavvicinata ai cittadini e ai problemi quotidiani. Per me - ha concluso - è mancato oggi molto più di un collega".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento