Politica

Ernesto Olivero riceverà la nomina di cittadino onorario

Ernesto Olivero, fondatore del Serming otterrà la cittadinanza onoraria del capoluogo piemontese.Ha svolto 20 milioni di ore di volontariato e centinaia di missioni di pace in tutto il mondo

Il fondatore del Sermig (Servizio Missionario Giovani), Ernesto Olivero, originario del salernitano, riceverà la nomina di cittadino onorario del capoluogo piemontese.

Lo ha deciso il Consiglio comunale, con l'approvazione unanime di una mozione. Il primo firmatario e' il consigliere della Lega, Antonello Angeleri. In questi anni il Sermig, attualmente ospite dell'Arsenale della Pace in piazza Borgo Dora, ha effettuato piu' di 20 milioni di ore di volontariato.

Il Sermig ha compiuto inoltre un centinaio di missioni di pace nel mondo intero, distribuendo migliaia di tonnellate di medicinali, alimenti, vestiti e attrezzature per le persone piu' bisognose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ernesto Olivero riceverà la nomina di cittadino onorario

TorinoToday è in caricamento