Martedì, 21 Settembre 2021
Politica Orbassano

L'Emodinamica al San Luigi ancora in bilico, la delibera torna in Commissione

La delibera sulla chiusura dell'Emodinamica all'ospedale San Luigi non sarà discussa in aula ma tornerà in Commissione. Lo ha deciso il Consiglio regionale

Quest'oggi in consiglio regionale non si discuterà la delibera sulla chiusura dell'Emodinamica all'ospedale San Luigi di Orbassano. Il provvedimento tornerà in Commissione come stabilito dalla maggioranza dei consiglieri, i quali hanno respinto la richiesta di inversione dell'ordine del giorno presentata da Mauro Laus.

Se la mozione del consigliere del Partito Democratico fosse stata accolta il Consiglio regionale avrebbe dovuto esprimersi sulle mozioni che chiedono il mantenimento dell'attività nell'ospedale di Orbassano.

"Riaprire in Commissione il dibattito sull'Emodinamica del San Luigi, oltretutto rimandandolo di dieci giorni è una presa in giro - commenta Laus -. La maggioranza ha concordato con la Giunta una manovra per sabotare la discussione. La verità è che non si vuole salvare il laboratorio di Orbassano".

Secondo il consigliere se la sua richiesta fosse passata avrebbe significato "portare allo scoperto le profonde contraddizioni all'interno della maggioranza che governa la Regione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Emodinamica al San Luigi ancora in bilico, la delibera torna in Commissione

TorinoToday è in caricamento