rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Lega: 10 mila emendamenti contro il rincaro di bus e soste

La Lega Nord fa un ostruzionismo da record in Consiglio comunale contro l'aumento delle tariffe dei mezzi pubblici e delle soste su strisce blu. Presentati quasi 10 mila emendamenti

In Consiglio comunale la Lega Nord ha presentato quasi 10 mila emendamenti per quanto riguarda le nuove tariffe di trasporti e parcheggi a Torino. L'ostruzionismo è stato spiegato dal capogruppo in Sala Rossa Fabrizio Ricca: "E' stato un lavoro di squadra per dare la misura della nostra contrarietà ai rincari. Aumenti del 50% avranno un impatto gravoso su chi dovrebbe essere difeso ed è per questo che siamo disposti a stare sulle barricate anche alla vigilia di Natale".


Roberto Carbonero, altro consigliere leghista, sostiene che l'ostruzionismo "deve leggersi come un segnale forte. Torino vuole rendere sempre più difficile l'accesso al centro da parte degli automobilisti però al tempo stesso l'amministrazione, tra Ztl, cattiva manutenzione stradale, tratte di bus e tram modificate e ridotte, servizi sempre più scadenti, decide di aumentare il perso economico sulle famiglie". (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega: 10 mila emendamenti contro il rincaro di bus e soste

TorinoToday è in caricamento