Regionali, non c'è ancora un candidato per il centrodestra: Cirio fermo ai box

Le Lega prende tempo

Alberto Cirio (Forza Italia)

Il centrodestra non ha ancora un candidato per le prossime elezioni regionali. Non è infatti arrivato il via libera per Alberto Cirio (Forza Italia), dal summit che si è da poco tenuto a Roma. La decisione su chi sarà colui che proverà a prendere il posto di Sergio Chiamparino sul trono del Piemonte è stata rinviata a dopo il voto in Basilicata (24 marzo, ndr). All'incontro romano erano presenti Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Ignazio La Russa, Antonio Tajani: assente Silvio Berlusconi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta di rimandare la questione sarebbe arrivata dalla Lega che, con ogni probabilità, mira a porre un proprio uomo per la corsa alla poltrona. Proprio per questo Salvini attenderebbe l'esito delle elezioni in Basilicata: qualora Forza Italia registrasse un ulteriore calo dei consensi, il ministro dell'Interno non esiterebbe a proporre per il Piemonte, un candidato del Carroccio. Tra i nomi papabili quello di Paolo Damilano, direttore del Museo del Cinema dal 2015 al 2017 e alla guida della Film Commission, che però avrebbe già rifiutato l'offerta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento