Domenica, 19 Settembre 2021
Elezioni Politiche 2013

La beffa per Mario Monti arriva da un omonimo di Venaria

Samuele Monti ha presentato una lista che alcuni definiscono "civetta". E' al settimo posto nell'elenco e si chiama "Per l'Europa Monti presidente". "Non temiamo ricorsi", assicura

Bersani? Berlusconi? No, il nemico numero uno per Mario Monti potrebbe essere Samuele Monti, classe 1965, di Venaria. Non è una battuta.

Samuele Monti, è nato a Torino nel maggio del 1965 ma vive a Venaria. Attualmente è consigliere comunale di una lista civica a Frabosa Soprana, nel cuneese. Ha presentato una lista che occupa il settimo posto nell'elenco che si chiama 'Per l'Europa Monti presidente. E' una lista "non originale" che candida un Monti presidente.

Al nono posto, invece, figura quella del premier Mario Monti alla Camera, "Scelta civica con Monti per l'Italia".

"Con il nostro programma - ha dichiarato Samuele Monti a Republica davanti alla bacheca dove è esposto il suo simbolo - vogliamo dire basta alla vecchia politica, abbiamo molte idee per i giovani e in particolare per gli under 40". "Sono spesso oggetto di scherno per il mio cognme, neanche ve lo immaginate". Forse Samuele Monti spera di confondere alcuni elettori poco attenti,  che potrebbero mettere la croce sopra il suo simbolo. Al settimo posto il simbolo "Per l'Europa Monti presidente" è in una posizione molto "appetibile". Ma lui assicura: "Abiamo tante idee nostre per i giovani".

"Mi chiamo Monti dalla nascita. Sono un Monti vero e la mia non è una lista civetta", ha spiegato ai giornalisti. "Non mi sono mai candidato alle politiche, è la prima volta. Sono consigliere comunale di una lista civica del Comune di Frabosa Soprana, in provincia di Cuneo".

Il giudizio su Mario Monti? "E' un bravo professore". E se "chiamarmi Monti un problema? La definite una fortuna? Io sono oggetto di scherno e di offese", si è schernito così Samuele Monti. "Non l'ho presentata io ma un delegato", risponde. Alla domanda quanto può valere in termini di voti la sua lista, Samuele Monti risponde: "Non lo so, vedremo". Teme a questo punto un ricorso? "Ricorso per cosa? Mi chiamo Monti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La beffa per Mario Monti arriva da un omonimo di Venaria

TorinoToday è in caricamento