Venerdì, 30 Luglio 2021
Elezioni comunali 2021 Centro / Piazza Palazzo di Città

Elezioni comunali, pressing di Conte su Appendino: la prima scelta per il Comune rimane lei

Valentina Sganga: "Per lei faremmo un passo indietro"

Chiara Appendino ancora sindaca di Torino? L'idea starebbe continuando a stuzzicare il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, che sarebbe ancora in pressing per chiedere all'attuale sindaca un nuovo sforzo in Comune. L'argomento dunque è sul tavolo del movimento e in qualche modo a confermarlo è la stessa Appendino che però ribadisce che per lei le cose non sono cambiate rispetto alle settimane scorse. Da una parte dunque ci sarebbe la convinzione da parte dei vertici nazionali che la miglior proposta dei 5 Stelle su Torino rimane Appendino, mentre dall'altra parte ci sono dubbi legittimi da parte della sindaca legati alla vicenda di Piazza San Carlo. 

"Non è cambiato nulla rispetto a queste settimane", ha detto la sindaca dopo la presentazione della nuova velostazione di Torino Porta Nuova, "Con Conte ci sentiamo costantemente per le amministrative, ma stiamo lavorando per costruire un percorso che ponga Torino al centro delle dinamiche nazionali e in continuità amministrativa: non è un fatto nuovo". La sindaca poi si è detta impegnata a costruire un percorso di sintesi tra Valentina Sganga e Andrea Russi, i due attuali candidati sindaci del Movimento 5 Stelle. 

Appendino Bis che provocherebbe un comprensibile passo indietro degli attuali candidati del Movimento. La stessa Valentina Sganga sul tema ha detto: "Tutti abbiamo sempre auspicato che lei tornasse in campo, glielo abbiamo chiesto più volte. C'era stata rassicurazione che non fosse intenzionata. Chiaramente per Chiara entrambi faremmo un passo indietro, non so se lei farebbe un passo avanti. Vedremo". 

Sganga apre al dialogo con il PD 

Intanto continuano i ragionamenti sui possibili incastri in vista delle elezioni comunali. Sulla questione dialogo con il centrosinistra Sganga è stata possibilista: "Lo vedo più complicato rispetto a prima delle Primarie. Vedremo se ci sarà una chiamata reciproca. Io come candidata discuterei con Lo Russo, ma su temi comuni da blindare rispetto ai risultati di questa amministrazione e resto aperta a una valutazione su Circoscrizioni e quartieri".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, pressing di Conte su Appendino: la prima scelta per il Comune rimane lei

TorinoToday è in caricamento