Martedì, 19 Ottobre 2021
Elezioni comunali 2021 Pinerolo

Elezioni comunali 2021 a Pinerolo: ballottaggio tra Luca Salvai e Giuseppino Berti

Liste e partiti a sostegno dei due candidati. Si vota domenica 17 ottobre dalle 7 alle 23 e lunedì 18 ottobre dalle 7 alle 15

Domenica 17 e lunedì 18 ottobre a Pinerolo, così come in altri tre Comuni - Torino, Beinasco e San Mauro - è in programma il turno di ballottaggio per la scelta del nuovo sindaco e del Consiglio comunale. Già eletti al primo turno del 3 e 4 ottobre invece, i primi cittadini di Carmagnola, Nichelino, Ciriè e Rivalta.

Per il ballottaggio si vota dunque domenica 17 ottobre, dalle 7 alle 23, e lunedì 18 ottobre, dalle 7 alle 15. A Pinerolo, la sfida sarà tra il sindaco grillino uscente Luca Salvai e il candidato di centrodestra, Giuseppino Berti. E si prospetta una bella gara visto che a dividere i due candidati ci sono solo 105 voti, a favore del primo cittadino.

Alleanza Movimento Cinque Stelle-Pd

Il Partito Democratico, che al primo turno sosteneva l'avvocato Silvia Lorenzino, ha annunciato tra l'altro che al ballottaggio darà il suo appoggio a Salvai che già era favorito da una parte della sinistra. Tuttavia, in Consiglio comunale i due schieramenti resteranno all'opposizione. E' lecito però pensare, in futuro, un avvicinamento tra le due coalizioni, sulla falsariga di quel dialogo giallo-rosso che a livello nazionale ha sostenuto il secondo Governo di Giuseppe Conte. 

Liste e partiti a sostegno dei due candidati

Luca Salvai, il sindaco uscente, sarà sostenuto dal M5S, dal Pd e dalle liste La Città cresce, Pinerolo Coraggiosa e Pinerolo sinistra Lab. 

Giuseppino Berti, consigliere in comune dal 1985, avrà l'appoggio di Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, Udc e Pinerolo Bellissima.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2021 a Pinerolo: ballottaggio tra Luca Salvai e Giuseppino Berti

TorinoToday è in caricamento