rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Elezioni comunali 2021

Torino ha scelto Lo Russo sindaco. I risultati del ballottaggio a Beinasco, San Mauro e Pinerolo

Urne chiuse alle 15 di lunedì 18 ottobre nei comuni di Torino, Pinerolo, Beinasco e San Mauro, i cui cittadini sono stati chiamati a votare nel corso del ballottaggio per l'elezione del nuovo sindaco e del Consiglio comunale. 

Chi ha vinto

A Torino il nuovo sindaco è Stefano Lo Russo: risultati 

A San Mauro Torinese diventa sindaca Giulia Guazzora: risultati

A Pinerolo si riconferma sindaco Luca Salvai: risultati 

A Beinasco Daniel Cannati è il nuovo sindaco: risultati

Affluenza ore 15 a Torino, San Mauro Torinese, Beinasco e Pinerolo: dati ufficiosi

A Torino, lunedì 18 ottobre alle 15,ha votato il 42.08% degli aventi diritto. 

A Beinasco il 45.59% degli aventi diritto. 

A San Mauro Torinese il 49.39% degli aventi diritto.

A Pinerolo il 40,66% degli aventi diritto.

L'affluenza a Torino, Beinasco, Pinerolo e San Mauro di domenica 17 ottobre

A Torino, a mezzogiorno, si sono recati a votare l'8.58% (al primo turno era del 9.62%) degli aventi diritto. A Beinasco, invece, è all'11.3% (pt 12.17%). A Pinerolo è al 9.98% (pt 12.65%). Infine a San Mauro è 10.96% (pt 14.6%). 

Alle 19, a Torino ha votato il 25% (pt 29.29%). A Beinasco il 30.7% (pt 36.22%). A Pinerolo il 25.89% (pt 33.54%). A San Mauro, infine, il 31.31% (pt 38.66%).

Alle 23, a Torino ha votato il 32.61% (pt 36.5%). A Beinasco il 37.77% (pt 43.22%). A Pinerolo il 31.59% (pt 38.85%). A San Mauro, il 38.72% (pt 45.91%).

I candidati sindaco e i loro profili 

A Torino la sfida è tra Stefano Lo Russo, candidato del centrosinistra, e Paolo Damilano, sostenuto dal centrodestra. A Pinerolo se la vedranno Luca Salvai, sindaco grillino uscente che avrà anche l'appoggio di buona parte della sinistra, e Giuseppino Berti, candidato di centrodestra. A Beinasco, la fascia di sindaco se la contenderanno Daniel Cannati del centrodestra e Donato 'Dino' Lombardi per il M5S e infine a San Mauro l'unica certezza è che il nuovo primo cittadino sarà una donna. Già perchè al rush finale sono arrivate Giulia Guazzora, sostenuta dal centrosinistra, e Paola Antonetto, candidata del centrodestra. 

Astensione record a Torino domenica 17 ottobre

E a Torino è record astensioni. Sono stati meno di un terzo, e precisamente il 32,61% - 224.874 su 689.684 -, i votanti alla chiusura dei seggi che ha avuto luogo domenica 17 ottobre, prima giornata di ballottaggio, come previsto, alle 23. In occasione della votazione per il primo turno, alla stessa ora di domenica 3 ottobre avevano depositato le loro schede nell'urna il 36.5% degli elettori. L'appello al voto dei due candidati sindaco non sembra quindi essere stato accolto dai torinesi, in particolare nelle periferie Nord della capoluogo piemontese. Astensione rilevata soprattutto nei seggi di Lucento, Vallette, Barriera di Milano e Regio Parco, i quartieri che nel 2016 elessero il Movimento Cinque Stelle e Chiara Appandino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino ha scelto Lo Russo sindaco. I risultati del ballottaggio a Beinasco, San Mauro e Pinerolo

TorinoToday è in caricamento