Elezioni comunali 2021

Elezioni, a Beinasco il candidato sindaco per Europa Verde-Verdi è Andrea Giuliana

"Sarò un sindaco disponibile all’ascolto"

Andrea Giuliana

Europa Verde-Verdi a Beinasco alle prossime elezioni amministrative mette in campo Andrea Giuliana. Sarà lui il candidato sindaco in grado di coniugare giustizia sociale e ambiente.

"Scendo in campo per onorare una sfida - ha dichiarato Giuliana - non una sfida fine a sé stessa, né una vittoria fine a sé stessa, ma una reale opportunità di governare Beinasco con chiarezza e credibilità. Essere cioè un sindaco disponibile all’ascolto, sempre alla ricerca del confronto, determinato a compiere scelte condivise, attento all’uso delle parole, sempre alla ricerca del bene comune, impegnato a valorizzare ciò che unisce piuttosto che a enfatizzare ciò che divide". 

La coalizione

La candidatura di Giuliana è sostenuta da Europa Verde, Passione Beinasco e Cambiamo Beinasco: una coalizione composta da donne e uomini espressione della società civile, volta a valorizzare i criteri della competenza e della rappresentanza territoriale, a sostenere idee ambientaliste, progressiste e femministe, senza tralasciare la giustizia sociale e climatica, dei diritti civili, dell’uguaglianza, della libertà, dell’accoglienza e della pace.

Il programma

Tra i punti cardine del programma sviluppato per Beinasco, l'inserimento del cibo biologico nelle mense e nella ristorazione scolastica, prediligendo prodotti locali e stagionali a Km zero; la destinazione di spazi comunali non utilizzati per progetti di coworking o a piccole start up a prezzi agevolati. Favorendo anche l'introduzione di sgravi fiscali e agevolazioni per le aziende che adottino politiche sostenibili certificate.

E ancora, destinare capannoni dismessi e spazi comunali non utilizzati per progetti legati alla socializzazione dei disabili maggiorenni; verificare lo stato di manutenzione e ristrutturazione degli istituti scolastici al fine di migliorarne la classe energetica, con l’utilizzo di sistemi all’avanguardia (pannelli fotovoltaici, batterie di accumulo, pompe di calore ecc...); la revisione, la messa in sicurezza e l'ampliamento delle ciclabili sul territorio, migliorando i collegamenti con i comuni limitrofi.

"Con questo programma - spiega il candidato sindaco - intendiamo esprimere i contorni di una sensibilità ecologista, attraverso la quale leggere i problemi e le necessità della città di oggi con una prospettiva alternativa, più equa e sostenibile, e dare sostanza a un progetto politico e amministrativo concreto. Auspico - conclude Giuliana - una campagna elettorale condotta senza ingiurie, ma con la convinzione che l’amicizia, la dignità e l’onestà siano valori irrinunciabili e non trattabili". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, a Beinasco il candidato sindaco per Europa Verde-Verdi è Andrea Giuliana

TorinoToday è in caricamento