Elezioni comunali 2021 Centro / Piazza Palazzo di Città, 1

Paolo Damilano pensa a una Torino senza auto: "In futuro ZTL centrale anche tutto il giorno"

Il futuro di Torino è senza le automobili in centro, con una ZTL che magari possa durare tutto il giorno, ma prima è necessario potenziare i servizi e fare ripartire l'economia. A sostenerlo è stato Paolo Damilano, candidato sindaco del centrodestra, durante il confronto organizzato dal quotidiano La Republica tra i principali candidati alla poltrona di primo cittadino della Città. 

"Se mi chiedete come vedo io la città del futuro la vedo senza auto soprattutto nel centro, ma bisogna dare delle risposte", ha spiegato Damilano, "Ci devono essere dei servizi adeguati. Quello della mobilità sarà un tema importantissimo per il rilancio e lo sviluppo della nostra città. Noi oggi prendiamo una città malata che si è accasciata su se stessa e sappiamo quanto sia alta la crisi del commercio del centro città. Che è un po' il simbolo di quel che rappresentiamo nei confronti di cittadini e di chi ci visita". 

Per rianimare il 'paziente' Torino c'è bisogno di una cura impattante dice Damilano: "Dobbiamo usare il defibrillatore e far ripartire il cuore della città. Il cuore della città è il cuore della ZTL, allora credo che nella prima fase la ZTL non possa esserci perché dobbiamo permettere al commercio di ripartire e dare un'immagine forte della città", continua l'esponente del centrodestra, "Dopo, una volta che è ripartita l'economia, il turismo e riusciamo veramente a beneficiare delle opportunità che avremo vorrò adeguare Torino ai canoni delle città europee dove ci sono ZTL che durano tutto il giorno, percorsi di pagamento per i cittadini alternati agli utilizzi per il commercio, però dobbiamo andare incontro a uno sviluppo moderno di Torino". 

Damilano ha poi ribadito: "Il futuro è senza le auto in centro. Dobbiamo convincere la diffidenza dei cittadini, in via Lagrange una grossa parte dei cittadini erano contrari, ma in realtà l'ha portata a essere una delle vie più belle della città. Anche il tema della pedonalizzazione è ulteriormente importante perché ha portato benefici dove si sono  realizzate studiandole insieme ai residenti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Damilano pensa a una Torino senza auto: "In futuro ZTL centrale anche tutto il giorno"

TorinoToday è in caricamento