Venerdì, 25 Giugno 2021
Elezioni comunali 2016

Altri due assessori per la possibile giunta di Chiara Appendino

Sonia Schellino per il Welfare e Stefania Giannuzzi per l'Ambiente sono state scelte per mezzo della selezione pubblica avviata settimane fa

Continua il tour di Chiara Appendino per le piazze cittadine e fra una tappa e l'altra, l'aspirante sindaca del Movimento Cinque Stelle ha avuto l'occasione di presentare altri due assessori che andranno a comporre la possibile giunta, in caso di elezione a giugno.

Si tratta di Sonia Schellino per il Welfare e Stefania Giannuzzi per l'Ambiente, la tutela degli animali e i fondi europei, scelte anche loro secondo la selezione pubblica partita settimane fa. Dopo Guido Montanari all'Urbanistica, Roberto Finardi allo Sport e Sergio Rolando al Bilancio, arrivano dunque due donne, anch'esse dal curriculum di tutto rispetto.

Sonia Schellino lavora attualmente alla Compagnia San Paolo nel settore no profit, ha al suo attivo due lauree ed è competente in politiche sociali. La Giannuzzi ha avuto invece un'esperienza alla direzione Ambiente della Regione Piemonte a fianco di Roberto Ravello prima e di Alberto Valmaggia dopo.

"Siamo orgogliosi che Sonia Schellino e Stefania Giannuzzi abbiano risposto alla nostra chiamata pubblica per mettersi al servizio della collettività - ha commentato Chiara Appendino - sposando il nostro progetto.

Per noi la trasparenza, la competenza e la partecipazione sono principi imprescindibili, perché riteniamo sia stravagante nominare assessori senza competenze specifiche solo perché portatori di pacchetti di voti e quindi individuati con il manuale Cencelli. Il bene di Torino e dei cittadini per noi vengono prima di tutto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri due assessori per la possibile giunta di Chiara Appendino

TorinoToday è in caricamento