menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SiAmo Torino, raccolta firme: ne mancano ancora 150

Il tempo stringe e la settimana è decisiva: prosegue la raccolta firme fra i cittadini per la lista di Guglielmo Del Pero

"Keep calm e prendi le firme" è lo slogan che campeggia sul profilo Facebook di Guglielmo Del Pero, candidato sindaco di SiAmo Torino, la lista apartitica dai valori liberal democratici. Già perché è questo l'obiettivo da raggiungere questa settimana. Servono 500 firme, a oggi ne sono state raccolte 353 e il tempo stringe.

Ma le intemperie e le temperature proibitive del fine settimana da poco concluso non hanno fermato Del Pero e i suoi sostenitori che, organizzati con gazebo, hanno incontrato i cittadini sabato in via Garibaldi e domenica in via Roma.

E la raccolta va avanti: oggi il gazebo verde di SiAmo Torino sarà al mercato della Crocetta mentre domani l'occasione per avvicinarsi alla lista e per conoscere il suo programma elettorale sarà il convegno "Isis, il Califfato nero" alle 19.30, al Politecnico.

Per l'occasione sarà presente anche Claudio Bertolotti, il candidato assessore alla Sicurezza, esperto internazionale di immigrazione e terrorismo, con un curriculum di tutto rispetto. Ma ora, prima di qualunque altra cosa, resta da raggiungere l'obiettivo delle 500 firme anche se la positività di SiAmo Torino regna sovrana sui social e ogni riferimento ai straordinari fatti sportivi appena accaduti, non è certo casuale.

Sulla pagina Facebook ufficiale del movimento compare già un "SiAmo Leicester" mentre Del Pero commenta: "Il Leicester vince la Premier, a volte le cose impossibili diventano possibili!". Come dire che i giochi non sono ancora chiusi e che in ogni uomo c'è un potenziale Leicester. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento