menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo manifesto nella sede del comitato del M5S

Il nuovo manifesto nella sede del comitato del M5S

M5S, Appendino: "Con noi ripartiranno anche le periferie"

Inizia la seconda fase della campagna elettorale della candidata sindaca del Movimento Cinque Stelle. Da oggi, in giro per Torino, si potrà vedere il nuovo manifesto

E' iniziata quella che si può chiamare "fase 2" della campagna elettorale di Chiara Appendino, la candidata sindaca di Torino per il Movimento Cinque Stelle. Da oggi infatti sarà possibile vedere in giro per la città il nuovo manifesto che la ritrae sorridente insieme allo slogan "punto. Torino riparte". Un invito ai cittadini a mettere un punto alla storia politica di Torino degli ultimi 20 anni e a dare fiducia al M5S che si impegnerà a far ripartire la città.

Chiara Appendino riconosce i miglioramenti e le fasi di sviluppo che, soprattutto dall'evento olimpico del 2006 in avanti, hanno caratterizzato il capoluogo piemontese ma evidenzia anche come gran parte territorio urbano si sia fermato, rimanendo indietro rispetto "al salotto" del centro città. Il riferimento è rivolto chiaramente allo stato di abbandono delle periferie, un rimprovero che lei stessa, spesso, non manca di fare all'amministrazione Fassino.

E nei giorni scorsi, la candidata sindaca, proprio per garantire la trasparenza agli elettori, ha già reso noti i nomi dei primi assessori che - in caso di vittoria alle elezioni - lavoreranno con lei. Si tratta di Roberto Finardi, Guido Montanari e Sergio Rolando, che rispettivamente si occuperanno di Sport, Urbanistica e Bilancio. "Persone competenti  - ha sottolineato la giovane aspirante sindaca - che è giusto che i cittadini conoscano prima del voto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento