menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fassino alla presentazione della Lista Civica

Fassino alla presentazione della Lista Civica

Elezioni: liste civiche, Piero Fassino punta sul multietnico

Il sindaco uscente, che secondo i sondaggi potrebbe riconfermarsi senza troppi problemi, ha presentato nei giorni scorsi le liste civiche che lo sosterranno

In vista delle prossime amministrative, mentre a centrodestra regna ancora la confusione, il quadro politico del centrosinistra è piuttosto chiaro. Piero Fassino, oltre al Pd, avrà a sostenerlo la lista di sinistra guidata dall'assessore al Bilancio Gianguido Passoni, la Lista Civica per Fassino voluta dal consigliere regionale Mario Giaccone e i Moderati di Giacomo Portas.

Nelle Lista Civica per Fassino, presentata venerdì, sono 38 i candidati: presenti 15 donne e 23 uomini tra studenti universitari, farmacisti, veterinari e avvocati e ciò che la caratterizza è il mosaico pluralista e culturale voluto dallo stesso sindaco uscente. Della lista fanno parte un cittadino di origini egiziane, una donna marocchina e un cittadino romeno.

E lo stesso vale per Progetto Torino, la lista di Passoni: anche qui a correre per il comune sono tre candidati di origine straniera provenienti dalla Romania, dalla Cina e dalla Somalia. Sabato poi, all'Environment Park di via Livorno è stata presentata la lista dei Moderati di cui fanno anche parte Silvio Magliano, Enzo Ghigo e Giampiero Leo.

Ma secondo gli ultimi sondaggi, Piero Fassino avrebbe già vinto le prossime amministrative. I torinesi infatti pare sceglieranno di nuovo lui come primo cittadino. La rilevazione effettuata da Index Research afferma che il sindaco uscente si troverebbe al 44% seguito da Chiara Appendino al 27% e Giorgio Airaudo al 10%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento