Elezioni comunali 2016

Elezioni, sondaggi primo turno: Fassino tra 39 e 43%, Appendino tra 28 e 31%

Tutti gli altri candidati sono sotto la soglia del 10%

I candidati sindaco alle prossime elezioni del 5 giugno sono oltre dieci, ma la partita si gioca unicamente tra Piero Fassino (Pd e liste civiche) e Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle).

IPR e Tecnè hanno eseguito gli ultimi sondaggi per “Porta a Porta”. Come si evince dal grafico in calce alla pagina, inerente le intenzioni di voto al primo turno, per gli altri candidati non c’è storia.

Il centrodestra, sommando i voti raccolti da Osvaldo Napoli, Roberto Rosso e Alberto Morano, arriverebbe a sfiorare il 20%.

Nessun candidato, eccetto Fassino e Appendino, andrebbe da solo in doppia cifra.   

In caso di ballottaggio, secondo gli spunti di IPR e Tecnè, il vantaggio di Fassino potrebbe essere al massimo di 4 punti.

Non solo i torinesi sostenitori di Chiara Appendino, ma anche quelli del centrodestra potrebbero riservare delle sorprese al sindaco uscente. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, sondaggi primo turno: Fassino tra 39 e 43%, Appendino tra 28 e 31%

TorinoToday è in caricamento