menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Torino 2016, il centrodestra? La Lega: “E’ presto per fare nomi”

Con Chiara Appendino già ufficialmente candidata per il Movimento 5 Stelle e Giorgio Airaudo quasi ufficiale per Sel, il centrodestra continua ad attendere e vagliare le possibili scelte per lo sfidante alla poltrona di sindaco

“E’ ancora presto per fare nomi di possibili candidati per il centrodestra”, parola di Alessandro Benvenuto. Il segretario provinciale della Lega Nord, dopo la manifestazione di Bologna in cui hanno preso parte Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, dice che se il centrodestra è unito e compatto a livello nazionale, si può dire la stessa cosa a livello locale. “Questa è sicuramente una delle poche vie sicure per arrivare a sconfiggere Fassino e il Pd a Torino”, aggiunge parlando delle possibili alleanze della Lega Nord in vista delle prossime elezioni amministrative.

In quanto a nomi ci sarebbe già una lista pronta di candidati consiglieri leghisti che andrà sottoposta al vaglio della segreteria nazionale e di Matteo Salvini. “In questo momento più che giocare al toto-sindaco, è necessario mettere in evidenza tutti gli errori dell’amministrazione Fassino e tenere a mente che soltanto con un centrodestra coeso si potrà riuscire nell’impresa storica di spodestare la sinistra torinese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento