menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Analisi campagne elettorali, per il Galà della Politica Appendino batte Fassino

La candidata del Movimento 5 Stelle centra sei piazzamenti, Fassino due e spunta anche Airaudo

Il Galà della Politica è un'iniziativa promossa dall'Archivio degli Spot Politici attivo presso l'Università degli Studi Roma 3, finalizzata alla raccolta, al monitoraggio ed all'analisi delle campagne e dei materiali elettorali prodotti dai partiti e dai candidati in occasione delle principali elezioni.
Chiara Appendino ha fatto incetta di riconoscimenti centrando in totale sei piazzamenti. “Contano le persone, non i soldi. Apprendo con piacere dei riconoscimenti che abbiamo ottenuto nel Galà della Politica per le amministrative del 2016 in tutte le città italiane - afferma Appendino -. Siamo orgogliosi poiché i materiali sono stati completamente realizzati dai nostri attivisti a costo zero, mentre la nostra campagna elettorale è costata in totale 40 mila euro”.

La giuria tecnica ha premiato la candidata con il primo posto per la categoria "slogan" con "L'Alternativa è Chiara" e col secondo posto per la categoria "affissioni istituzionali" (entrambe a pari merito con Roberto Giachetti – Roma). La giuria popolare le ha invece assegnato il primo premio in tre categorie su sei: affissioni istituzionali, slogan e spot/video, attribuendole inoltre il secondo posto per la campagna social.
Nessun premio dalla giuria popolare per Piero Fassino che dalla giuria tecnica agguanta due secondi posti nelle categorie “Affissione tematica” e “Campagna social”.
Un riconoscimento va anche a Giorgio Airaudo, primo classificato nella categoria “Affissione tematica” secondo la giuria popolare.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento