rotate-mobile
Elezioni

Elezioni, i candidati del Pd: non c'è Fassino, arriva il ministro Padoan

Non ci sarà nemmeno Gentiloni

Il Pd ha presentato, dopo una lunga notte di lavoro, le liste dei candidati alle elezioni politiche del 4 marzo. Per la provincia di Torino, in molti si attendevano il nome del primo ministro Paolo Gentiloni come capolista per Montecitorio invece, al suo posto, è comparso quello del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan.

Ma la vera notizia è che a non comparire per nulla nelle liste della sua città e in nessun altro collegio piemontese, è l'ex sindaco Piero Fassino, capolista però a Ferrara. In lista si vedono invece i nomi di Mauro Laus, presidente del Consiglio regionale, Davide Gariglio, segretario regionale e l'assessora al Lavoro Gianna Pentenero. La new entry, a sorpresa, è Lucia Annibali capolista per Piemonte 1 e Piemonte 2 (Novara, Biella e Vercelli). E ancora il senatore Stefano Esposito per Torino Ovest. 

Camera plurinominale 1-01 (Torino-Collegno)

  1. Pier Carlo Padoan
  2. Silvia Fregolent
  3. Giacomo Portas
  4. Titti Di Salvo 

Camera plurinominale 1-02 (Ivrea-Moncalieri)

  1. Lucia Annibali
  2. Davide Gariglio
  3. Francesca Bonomo
  4. Davide Mattiello

Camera uninominali

  1. Andrea Giorgis - Torino 1
  2. Silvia Manzi - Torino 2
  3. Paola Bragantini - Torino 3
  4. Stefano Lepri - Torino 4
  5. Francesca Bonomo - Ivrea
  6. Umberto D'Ottavio - Collegno
  7. Gianna Pentenero - Settimo
  8. Laura Pompeo - Moncalieri 
  9. Magda Zanoni - Pinerolo 

Senato plurinominali (Torino-Moncalieri)

  1. Mauro Marino
  2. Anna Rossomando
  3. Antonio Boccuzzi
  4. Matilde Casa

Senato uninominali  

  1. Alberto Avetta - Settimo 
  2. Enrici Buemi - Moncalieri  
  3. Stefano Esposito - Torino Collegno
  4. Mauro Laus - Torino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, i candidati del Pd: non c'è Fassino, arriva il ministro Padoan

TorinoToday è in caricamento