Pd, elettori al voto per scegliere il nuovo segretario regionale

Alle urne il 16 dicembre

Domenica 16 dicembre gli elettori democratici dovranno scegliere il nuovo segretario regionale del Piemonte che succederà a Davide Gariglio, dimessosi con l’elezione al Parlamento. Tre i candidati: l’orlandiano Paolo Furia, il renziano Mauro Marino e Monica Canalis che sostiene i popolari di Don Sturzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difficilmente però qualcuno di loro verrà eletto a primo colpo, raggiungendo la maggioranza, e allora ci sarà un’ulteriore scelta prima di Natale, tra i due più votati. Già perché la data, definita dagli stessi Dem “infelice”, coincide in pieno con la corsa ai regali di Natale e non contribuirà certo a portare gli elettori ai seggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento