menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Piemonte: composizione del nuovo Consiglio regionale, seggi assegnati

33 al centrodestra, 13 al centrosinistra e 5 al Movimento 5 stelle

Con l’elaborazione dei dati del Ministero sulla piattaforma Eligendo effettuata dal Csi Piemonte, è possibile fotografare la composizione del prossimo Consiglio regionale subalpino.

A Palazzo Lascaris siederanno 33 consiglieri di centrodestra, compreso il presidente, 13 di centrosinistra e 5 del Movimento 5 Stelle.

Per la maggioranza i leghisti saranno 17 (da Alessandria Marco Protopapa e Giovanni Battista Poggio, da Asti Fabio Carosso, da Biella Michele Mosca, da Cuneo Paolo Demarchie Luigi Icardi, da Novara Federico Perugini e Riccardo Lanzo, 7 da Torino, dal Vco Alberto Preioni, da Vercelli Angelo Dago); Forza Italia avrà 3 consiglieri (da Cuneo Francesco Graglia, da Torino Andrea Tronzano e Paolo Ruzzola), Fratelli d’Italia avrà due consiglieri (da Cuneo Paolo Bongioanni e da Torino Roberto Rosso). A questi 22 vanno aggiunti i 10 del listino e il Presidente.

I 7 leghisti torinesi eletti sono: Fabrizio Ricca, Stefano Allasia, Andrea Cerutti, Claudio Leone, Mauro Fava, Gianluca Gavazza e Valter Marin.

Per il centrosinistra, al Partito democratico vanno 9 seggi: uno per Alessandria (Domenico Ravetti), uno per Cuneo (Maurizo Marello), uno per Novara (Domenico Rossi), sei per Torino (Mauro Salizzoni, Daniele Valle, Monica Canalis, Alberto Avetta, Raffaele Gallo, Diego Sarno).

Tutti eletti a Torino gli altri consiglieri: uno per “Chiamparino per il Piemonte del Sì” (Mario Giaccone), uno di Liberi e Uguali (Marco Grimaldi), uno dei Moderati (Silvio Magliano). Ancora in forse la presenza di un esponente di +Europa sì Tav. La candidata Elena Loewenthal entrerà in consiglio solo se Sergio Chiamparino deciderà, tramite comunicazione ufficiale, di rifiutare l’incarico.

L'ex Presidente della Regione Piemonte ha annunciato di voler mettere a disposizione della coalizione di centrosinistra il suo seggio nel prossimo consiglio regionale. Insomma, Chiamparino sarebbe disposto a farsi da parte, ma solo se la coalizione lo riterrà utile ad avviare un nuovo corso. Non abbandona la politica dunque, ma è pronto a fare un passo di lato (Video con l'intervista).

I rappresentanti del M5S: da Alessandria Sean Sacco, da Cuneo Ivano Martinetti e da Torino Giorgio Bertola, Francesca Frediani e Sarah Disabato.  

Listino Cirio

Della lista fanno parte: Alberto Preioni (Lega), Sara Zambaia (Lega), Carlo Riva Vercellotti (Forza Italia), Letizia Nicotra (Lega), Maurizio Marrone (FdI), Alessandra Biletta (Forza Italia), Michele Mosca (Lega), Elena Chiorino (FdI), Andrea Cane (Lega) e Alessandro Stecco (Lega).

+++Notizia in aggiornamento+++

Proclamazioni, nomina della Giunta regionale e insediamento del Consiglio regionale: date

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento