Alberto Cirio nuovo presidente della Regione Piemonte, Chiamparino ammette la sconfitta

Fallito tentativo rimonta del centrosinistra

Alberto Cirio, 47 anni, è il nuovo presidente della Regione Piemonte

È ufficiale: il centrodestra torna a governare il Piemonte. Come avevano preannunciato gli exit poll a cura di Consorzio Opinio Italia nella tarda sera di domenica 26 maggio, è Alberto Cirio il nuovo governatore. Sostenuto da Forza Italia, suo partito di riferimento, Lega, Fratelli d'Italia, Udc e Sì Tav Sì Lavoro, è stato votato dal 49% dei piemontesi.

Le prime dichiarazioni di Cirio presidente: "Tav imprescindibile, bene accordo FCA-Renault"

Il Piemonte è così la quarta regione nel giro di pochi mesi, dopo Abruzzo, Sardegna e Basilicata, a essere sottratta dal centrodestra al centrosinistra.

Fallito il tentativo di rimonta di Sergio Chiamparino del Pd che si ferma al 36%, staccato di ben 13 punti. Una vittoria netta quella di Cirio, sostenuta soprattutto dal trionfo della Lega, in Piemonte come nel resto d'Italia, ben al di sopra del 30%. È stato lo stesso Chiamparino, intorno alle 17,30 di oggi, ad ammettere la sconfitta telefonando al suo avversario.

Terzo al 13% Giorgio Bertola del M5S - partito che da due anni e mezzo governa Torino e che non può che constatare il proprio declino - lontano dal 21,45% di Bono e dal 20,34% del 2014. Uno smacco non da poco ma che era nell'aria. 

alberto cirio festa lega-2

Ed è stata festa questa sera, lunedì 27 maggio, per il nuovo Governatore alla sede della Lega, con il segretario Riccardo Molinari, a Torino. Telefonata in serata al neo governatore del Piemonte di Matteo Salvini che si è congratulato per il risultato e lo ha invitato a mettersi subito all’opera per il Piemonte. Telefonata anche di Antonio Tajani, Giorgia Meloni e nuovamente del presidente Silvio Berlusconi.

La Giunta

Come sarà costituita la nuova Giunta regionale? Prevalentemente sarà a trazione leghista. Prima delle elezioni Cirio aveva annunciato nella sua giunta sei esponenti della Carroccio, due di Fratelli d'Italia e due di Forza Italia: Alberto Preioni, Sara Zambaia, Letizia Nicotra, Michele Mosca, Andrea Cane, Alessandro Stecco, Carlo Vercellotti, Alessandra Biletta, Maurizio Marrone e Elena Chiodino. 

Chi è il nuovo Governatore

Alberto Cirio è nato a Torino nel 1972, si è laureato all'Università degli Studi locali in giurisprudenza e ha dato il via alla sua carriera politica nel 1995, candidandosi come consigliere comunale della Lega Nord ad Alba. In quell'occasione venne nominato vicesindaco e restò in carica due anni e mezzo. Nel 2004 passò a Forza Italia a cui aderisce tutt'ora. Fu assessore al Turismo, Istruzione e Sport alla Regione Piemonte durante il governo Cota, tra il 2010 e il 2014 e proprio nel 2014, candidatosi nella Circoscrizione Italia Nord Ovest, è stato eletto eurodeputato nelle liste di Forza Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una sua vecchia proposta: slot-machines e bordelli per rilanciare l'economia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento