menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto lavoro: al Moi una cittadella per i cassaintegrati a zero ore

Una cittadella del lavoro per formare ed rintrodurre i cassaintegrati a zero ore. E' questo l'ambizioso progetto proposto dal candidato di Forza Italia Gilberto Pichetto e dall'assessore regionale al Lavoro Porchietto

Una Cittadella del Lavoro dove possano convergere tutti i servizi legati alla formazione ed all'impiego dei cassaintegrati, in modo tale da poter avviare una sperimentazione per formare questi ultimi a zero ore.

E' questa la proposta del candidato a governatore della Regione di Forza Italia, Gilberto Pichetto e dell'assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto. Il luogo che ospiterebbe la cittadella potrebbe essere individuato nell'area degli ex Mercati generali che, con i suoi 18mila metri quadri, sarebbe ideale per un progetto di questo tipo.

"L'obiettivo - spiegano Pichetto e Porchietto - e' quello di far convergere in un unico punto tutti i servizi al lavoro, dai centri per l'impiego agli incubatori per le start up. Questo permetterebbe di utilizzare una struttura altrimenti inutilizzata e di creare un punto di riferimento permanente al mondo del lavoro".

L'ambizioso progetto si strutturerebbe per i cassaintegrati in una prima fase sperimentale di formazione e successivamente in una fase di inserimento per i lavori legati ad aziende pubbliche. In questo modo potrebbero essere elargite delle qualificazioni diverse e coprire tutti quei posti di lavoro che oggi non sono più assicurati a causa dei tagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento