Elezioni a Collegno: chi sono i 24 che entrano in consiglio comunale

Maggioranza e opposizione

La festa per il rieletto sindaco Francesco Casciano

Questi i 24 consiglieri comunali eletti a Collegno dopo la tornata delle elezioni comunali del 26 maggio 2019 che ha premiato la coalizione di centrosinistra guidata dal sindaco uscente Francesco Casciano. I numeri che seguono i nomi sono le preferenze che hanno ottenuto i candidati.

MAGGIORANZA

Sindaco

Francesco Casciano

Partito Democratico (14 seggi)

Matteo Cavallone 535, Silvia Ala 414, Gianluca Treccarichi 365, Maria Grazia De Nicola 309, Antonio Garruto 295, Giovanna Scarlata 262, Davide Armentano 197, Davide Morra 184, Vanda Bernardini 174, Clara Bertolo 174, Angelo Gennaro 143, Gino D'Elia 114, Michele Di Lauro 113, Ida Chiauzzi 108.

Collegno Bene Comune (1 seggio)

Enrico Manfredi 370.

OPPOSIZIONE

Lega Salvini Piemonte (6 seggi)

Fabrizio Bardella (candidato sindaco non eletto), Giovanni Parisi 143, Fabiano Ombreux 129, Ginevra Broglio 87, Francesco Zurlo 72, Nunzia Risicato 44.

Movimento 5 Stelle (2 seggi)

Angelo Anedda (candidato sindaco non eletto), Davide Dimauro 73.

Collegno Insieme Di Filippo Sindaco (1 seggio)

Gerardo Andrea Di Filippo (candidato sindaco non eletto).

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento