31 votanti nel comune più piccolo d'Italia: ecco chi è il nuovo sindaco

Mauro Carena è il nuovo sindaco di Moncenisio

Bruno Perotto, sindaco uscente, e Mauro Carena sono stati i protagonisti della sfida elettorale a Moncenisio. Gli aventi diritto di voto nel comune più piccolo d'Italia erano 33, di questi 31 sono andati alle urne domenica 26 maggio.

A vincere è stato Mauro Carena (Moncenisio insieme), già primo cittadino del paese dal 1999 al 2004. Un ritorno dunque per Carena che negli ultimi 10 anni ha amministrato Villar Dora.

Sono 20 le preferenze date a Carena (64,5%) contro le 11 di Perotto (34,5%), primo cittadino dal 2014 sostenuto dalla lista civica “Montagna che vive”, che lascia dunque la poltrona di sindaco di Moncenisio. Schede nulle: 0 Schede bianche: 0 Schede contestate: 0

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mauro Carena-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento