Elezioni comunali 2011

Elezioni Torino 2011: voto disgiunto, come funziona?

Il cosiddetto voto disgiunto c'è quando l'elettore vota per una lista ma contemporaneamente mette la croce sul nome di un candidato sindaco diverso da quello sostenuto dalla lista

Il 15 e 16 maggio Torino scegllie il nuovo sindaco e i componenti del consiglio comunale per i prossimi cinque anni. Per le elezioni comunali in Italia il voto disgiunto è ammesso nei Comuni con più di 15.000 abitanti. Il voto funziona in questo modo. Ogni lista presenta un suo candidato (uno stesso candidato può essere sostenuto da più liste) alla carica di Sindaco. E' possibile esprimere due voti sulla stessa scheda, uno per una lista (al quale può aggiungere un voto di preferenza indicando un nominativo), uno per un candidato sindaco. Il cosiddetto voto disgiunto si ha nel momento in cui l'elettore vota per una lista ma contemporaneamente mette la croce sul nome di un candidato sindaco diverso da quello che essa sostiene. Sono in pratica due diversi voti, entrambi validi.

L'elettore può sostanzialmente scegliere tra cinque diverse opzioni di voto:


A) Dare il proprio voto unicamente a un candidato a sindaco, contrassegnando il relativo rettangolo, senza scegliere nessuna lista.

B) Dare il proprio voto a una delle liste presenti sulla scheda, contrassegnando la lista prescelta. In questo modo si vota la lista e automaticamente si dà anche la preferenza al candidato sindaco collegato alla lista.

C) Dare il proprio il voto a un candidato a sindaco, contrassegnando il relativo rettangolo, e a una delle liste collegate. In questo modo si vota sia il candidato sindaco che la la lista collegata. E' il VOTO CONGIUNTO, quello più comune.

D) Dare il voto a un candidato a sindaco, contrassegnando il relativo rettangolo, e a una delle liste NON collegate a quel candidato.  E' il VOTO DISGIUNTO


E) Dare un solo voto di preferenza a un candidato al consiglio comunale, scrivendo il nome e cognome del candidato prescelto nella riga accanto al nome della lista.

ELEZIONI COMUNALI 2011 TORINO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Torino 2011: voto disgiunto, come funziona?

TorinoToday è in caricamento