Elezioni comunali 2011

"La mia campagna elettorale a impatto ambientale zero"

Tonnellate di carta vengono utilizzate durante una campagna elettorale. Gozzi, candidato alla circoscrizione 8, si prende l'impegno di ripagare il costo ambientale della sua campagna

Manifesti elettorali, volantini, poster. Tonnellate di carta vengono utilizzate durante una campagna elettorale importante come quella che è in corso a Torino.

Da quando Torino venne nominata nel 2008 "Capitale europea dell'albero", l'inziativa "Regala un albero alla tua città", progetto fortemente voluto dall'assessore al Verde Pubblico Tricarico, che permette a cittadini e aziende torinesi di contribuire ad arricchire il patrimonio arboreo comunale, non ha smesso di crescere.

La Città di Torino promuove così la ripiantumazione di alberi che hanno avuto la necessità di essere abbattuti negli anni passati. Guido Alessandro Gozzi, candidato del Pd nella Circoscrizione 8, ha assunto pubblicamente un impegno: "Ripagherò il costo ambientale della mia campagna piantumando un albero tramite lo strumento più consono esistente che è 'Regala un albero alla tua città'."

Possono aderire all'iniziativa del Comune pivati cittadini, singoli o associati, enti privati non profit, aziende. E chissà se l'esempio di Gozzi troverà altri sostenitori, tra le centinaia di candidati al consiglio comunale e alle circoscrizioni di Torino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mia campagna elettorale a impatto ambientale zero"

TorinoToday è in caricamento