Domenica, 1 Agosto 2021
Elezioni comunali 2011

Torino sceglie il nuovo sindaco: alle 22 ha votato il 49,94%

12 candidati sindaco, 37 liste, 1.400 candidati alla Sala Rossa, 919 seggi aperti in tutti i quartieri della città. L'affluenza è in crescita rispetto alle elezioni comunali del 2006

Torino al voto per scegliere il successore di Sergio Chiamparino. I seggi riapriranno domattina dalle ore 7.00 alle 15.00. Dodici candidati sindaco, 37 liste, 1.400 candidati alla Sala Rossa, 919 seggi in tutti i quartieri della città. Per Palazzo Civico con ogni probabilità sarà una sfida a due: Piero Fassino (Pd) e Michele Coppola (Pdl), sostenuti in modo compatto da centrosinistra e centrodestra.  Si vota per eleggere 40 consiglieri comunali, ma anche 10 presidenti e 250 consiglieri di circoscrizione. Due le schede su cui potranno votare 704.345 torinesi: quella azzurra per sindaco e consiglio comunale, quella verde per le circoscrizioni.

DIRETTA LUNEDI 16 MAGGIO

Ore 7.00: Seggi aperti

Ore 11: Non si placano le polemiche per il comunicato stampa con cui domenica pomeriggio Fassino ha sottolineato di avere incontrato i lavoratori della Askoll, azienda di Moncalieri a rischio chiusura. Il centrodestra lo accusa di continuare la campagna elettorale a seggi aperti.

DIRETTA DOMENICA 15 MAGGIO

Ore 8.00: Seggi aperti in tutta la città.

Ore 11.00: Piero Fassino è stato il primo a votare. Pochi minuti dopo le 11 è arrivato, insieme ad alcuni collaboratori, al seggio nella scuola Ugo Foscolo di via Piazzi, alla Crocetta. Fassino ha "bacchettato" fotografi e giornalisti per la confusione che si è creata nella sede elettorale. Dopo aver votato ha lasciato il seggio senza rilasciare nessuna dichiarazione.

Ore 12.00: Ha votato il 12,83% degli aventi diritto, secondo i dati forniti dal Viminale. Percentuale pressochè identica al 2006, quando a quest'ora aveva votato il 12,11% degli aventi diritto.

Ore 13.00: Sveglia di buon'ora e sei chilometri di corsa lungo il Po, come fa tutte le mattine, prima di andare a votare. Michele Coppola si è recato dopo le 12 insieme alla moglie al seggio in una scuola elementare in piazza Cavour, nel centro città. "Mi auguro che i torinesi vadano a votare e che l'affluenza sia alta", queste le sue parole ai cronisti.

Ore 18.00: Sergio Chiamparino ha scelto di trascorrere la sua ultima giornata da sindaco con un profilo più intimista. In mattinata la consueta corsa festiva lungo il Po e il voto, alla scuola Tommaseo di via Sant'Ottavio; il pomeriggio in casa con la moglie. La riservatezza ha così prevalso sulle acclamazioni e sulle attestazioni di affetto dei concittadini.

Ore 19.00: Ha votato il 36,16% degli aventi diritto. Cinque anni fa alla stessa ora il dato era del 31,82%. Un aumento considerevole, quasi del 5%.4

Ore 20.00: "Dispiaciuto per troppe omonimie". Michele Coppola, candidato sindaco del centrodestra a Torino, ritorna su una polemica di inizio campagna elettorale: "Rilevo il disagio di tante persone, soprattutto anziani, che hanno fatto e fanno fatica a individuare il Coppola che vogliono votare. Sono stati tanti i presidenti di sezione che mi hanno segnalato questa difficoltà. Oltre a Michele Coppola, fra i candidati sindaco a Torino vi è Domenico Coppola (con il simbolo "Coppola Sindaco") e la lista "Cosima Coppola per Torino più rosa", che sostiene il candidato sindaco del Terzo Polo, Alberto Musy.

Ore 22.00:  Alle 22 a Torino ha votato il 49.94% degli aventi diritto. Tre punti percentuali in più rispetto alle scorse comunali. I seggi riapriranno domattina, dalle 7 alle 15.

 

INFORMAZIONI PER IL VOTO

ORARI APERTURA SEGGI

CERTIFICATO ELETTORALE

VOTO DISGIUNTO

VOTO VALIDO E NON VALIDO

LISTE E CANDIDATI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino sceglie il nuovo sindaco: alle 22 ha votato il 49,94%

TorinoToday è in caricamento