Martedì, 27 Luglio 2021
Elezioni comunali 2011

Vendola tira la volata a Fassino: "Uomo coraggioso, merita di vincere"

Il presidente di SEL a Torino: "Fassino è un uomo che ha avuto il coraggio di affrontare le primarie perchè fossero i torinesi a decidere la sua candidatura e non le segreterie di partito"

"Piero Fassino è la garanzia che consente di poter continuare a scommettere su Torino". Lo ha dichiarato Nichi Vendola, presidente di SEL Sinistra Ecologia e Libertà, a Torino per appoggiare Piero Fassino candidato Sindaco.

"Tutte le eredità vanno vissute nel tempo presente e si devono proiettare verso il futuro - ha dichiarato il presidente di SEL riferendosi all'importante eredità che lascia Sergio Chiamparino - ma fermarsi e contemplare un'immagine mummificata di un passato, seppure importante, è sbagliato. Credo che ogni generazione abbia il compito di valorizzare ciò che è stato fatto dalle generazioni precedenti e abbia però il compito di portarlo verso orizzonti nuovi quello che è stato fatto. Piero Fassino, con la sua storia ed il suo amore per questa città credo che potrà essere il traghettatore da una buona esperienza verso il futuro".

"In un momento così difficile per l'Italia - ha detto Vendola - c'è sempre più bisogno di esempi positivi. Esempi di personalità politiche che restituiscano per umanità e affidabilità una speranza ai cittadini". Fassino, ha detto ancora, è "un uomo che ha avuto il coraggio di affrontare le primarie perchè fossero i torinesi a decidere la sua candidatura e non le segreterie di partito". "Lo stesso coraggio - ha concluso - con cui merita di vincere le elezioni e diventare sindaco il 15 e 16 maggio".

TUTTO SULLE ELEZIONI DEL 15 E 16 MAGGIO A TORINO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendola tira la volata a Fassino: "Uomo coraggioso, merita di vincere"

TorinoToday è in caricamento