Elezioni comunali 2011

Cota è sicuro: "A Torino si va al ballottaggio"

"Fassino - ha detto il presidente della Regione - si presenta come una corazzata, ma non è così forte: non ha la popolarità di Chiamparino, nè la sua capacità di rapportarsi con la gente"

Roberto Cota, il Presidente della Regione Piemonte, è segretario nazionale della Lega Nord Piemonte. E proprio in questa veste oggi ha fatto un tour elettorale in Val Sesia, al fianco del deputato leghista e sindaco di Varallo Sesia Gianluca Buonanno.


Di una cosa Cota si dice convinto: a Torino si andrà al ballottaggio per eleggere il sindaco: "Fassino - ha detto Cota - si presenta come una corazzata, ma non è così forte: non ha la popolarità di Chiamparino, nè la sua capacità di rapportarsi con la gente. Michele Coppola, invece, è molto più forte di quanto qualcuno pensasse all'inizio. Dunque ritengo che andremo al ballottaggio e ce la giocheremo". "Quanto ai partiti - ha concluso Cota - mi sembra si possa essere ottimisti: la Lega è in crescita e anche il Pdl sta andando bene".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cota è sicuro: "A Torino si va al ballottaggio"

TorinoToday è in caricamento