Martedì, 27 Luglio 2021
Elezioni comunali 2011

Musy: "Riportiamo la famiglia al centro, per tutela maggiore delle fasce più deboli"

Alberto Musy, candidato sindaco per il Nuovo Polo ha presentato alcune parti del suo programma: "Proporremo nuovi criteri di graduatorie in favore delle famiglie con almeno due figli"

“Riportare la famiglia al centro delle politiche familiari del Comune, favorendo la nascita di almeno cinquanta nuovi asili, fornendo gratuitamente gli immobili comunali a chi intende aprire strutture per l’infanzia": Lo dichiara Alberto Musy, candidato sindaco per il Nuovo Polo durante il Workshop sulla Famiglia a cui ha preso parte, oltre a Marco Borgione, l’on. Luisa Santolini, parlamentare e responsabile famiglia ed affari sociali UDC

"Queste sono le nostre priorità - dice Musy -  Intendiamo, inoltre,  proporre nuovi criteri di graduatorie in favore delle famiglie con almeno due figli. Una famiglia con figli non deve essere condannata alla povertà: oggi però è quanto sta accadendo. Una buona amministrazione deve promuovere l’edilizia sociale e garantire trasparenza e vicinanza ai cittadini rafforzando i servizi municipali e il ruolo delle circoscrizioni. Prima di immaginare nuove strutture ospedaliere come la Città della Salute, pensiamo sia giusto puntare sull’integrazione socio-sanitaria e dare risposte concrete agli anziani, ai non autosufficienti e ai disabili".  

Presenti anche il Segretario Regionale UDC Alberto Goffi, l'assessore provinciale Marco Balagna, il Consigliere Provinciale Loredana Devietti e l'on. Marco Calgaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musy: "Riportiamo la famiglia al centro, per tutela maggiore delle fasce più deboli"

TorinoToday è in caricamento