Martedì, 27 Luglio 2021
Elezioni comunali 2011

Pdl, Marrone: "Aggressione a quattro nostri volontari, Chiamparino intervenga"

Nella notte tra giovedì e venerdì, quattro volontari impegnati ad affiggere manifesti elettorali Pdl, sono stati insultati e aggrediti. A denunciarlo Maurizio Marrone, vice coordinatore Pdl

Aggressione ai giovani del Pdl, la denuncia è precisa e circostanziata. Nella notte tra giovedì e venerdì, quattro volontari, tra cui una ragazza, impegnati ad affiggere manifesti elettorali Pdl, sono stati insultati e aggrediti. A denunciarlo Maurizio Marrone, vice coordinatore del principale partito di centrodestra a Torino.

"E' accaduto poco dopo la mezzanotte - racconta Marrone - in via San Domenico angolo corso Valdocco quando due giovani anarchici, dopo aver rivendicato la loro appartenenza al Centro Sociale Gabrio, hanno dapprima insultato i quattro ragazzi che stavano affiggendo il mio manifesto, successivamente l'hanno staccato e quindi hanno aggredito i giovani volontari".

"Nel condannare il vile attacco - prosegue Marrone - esprimo la mia solidarietà ai quattro giovani. Purtroppo ancora una volta dobbiamo assistere alla violenza e all'intimidazione con cui i 'mantenuti' dalla sinistra dei Centri sociali sono soliti interagire con la città e con tutti quelli, rappresentanti istituzionali, esponenti politici, forze dell'ordine, rappresentanti sindacali, che non la pensano come loro".


Marrone vorrebbe un intervento del sindaco uscente Sergio Chiamparino: "Chiedo al sindaco di essere, almeno in questi ultimi mesi, sindaco di tutti i torinesi, anche di color che si riconoscono nei valori del centrodestra. Chiediamo lo sgombero e la chiusura dei Centri Sociali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pdl, Marrone: "Aggressione a quattro nostri volontari, Chiamparino intervenga"

TorinoToday è in caricamento