Politica

Si dimette il presidente del Cal per mancata Provincia VC-BI

Vista la bocciatura della proposta di fare una provincia unica Biella-Vercelli, il presidente Carlo Riva Vercellotti ha rassegnato le proprie dimissioni dal Cal

Carlo Riva Vercellotti si è dimesso da Presidente del Cal, il Consiglio per le autonomie locali del Piemonte. Alla base della decisione ci sarebbe la mancata adozione, nell'ambito del riordino delle Province, della Provincia unica Biella-Vercelli. La proposta era stata bocciata dal Cal il 3 ottobre con un atto che secondo Riva Vercellotti, Presidente della Provincia di Vercelli, non ha tutelato le istanze delle autonomie locali: "Non sono state accolte - spiega - le delibere assunte a maggioranza assoluta dei Comuni del Vercellese e del Biellese che si esprimevano a favore di questa soluzione".

Ma non è finita ancora qui per quanto riguarda la Provincia unica Biella-Vercelli: "La Provincia di Vercelli - annuncia Riva Vercellotti - farà ricorso contro la decisione del Cal e ciò rende inconciliabile la mia presidenza del Consiglio delle autonomie locali. Mi riservo di partecipare alle future sedute del Cal solo in rappresentanza e a tutela del suo territorio".


Durante la giornata i lavori sono stati presieduti dal vicepresidente più anziano, ovvero il sindaco di Bra, Bruna Sibille.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si dimette il presidente del Cal per mancata Provincia VC-BI

TorinoToday è in caricamento