Politica

La Cultura regionale è a un bivio: l'assessore Coppola è a rischio?

"Il 2013 rischia di essere per la cultura l'anno del tracollo": lo afferma la consigliera regionale Gianna Pentenero, che chiede le dimissioni dell'assessore regionale alla Cultura, Michele Coppola. "Non è accettabile che finora sul capitolo Cultura del bilancio regionale 2013 siano assegnate zero risorse"

"Sarebbe un segnale di onestà politica se l'assessore Coppola rassegnasse le dimissioni". A dirlo è la consigliera regionale del Pd Gianna Pentenero, la quale ha criticato la gestione della Cultura negli ultimi due anni ed in particolare nel 2013. "Non è accettabile - afferma Pentenero - che finora sul capitolo Cultura del bilancio regionale 2013 siano assegnate zero risorse. Come non lo è il fatto che la somma complessiva a disposizione per settori essenziali tra cui la Cultura, circa 95 milioni, sia meno della metà dello scorso anno, già segnato da sanguinosi tagli. Senza una inversione di tendenza, l'agonia per il settore culturale piemontese potrebbe arrivare alla fine, con seri problemi occupazionali".

Secondo l'eletta del Partito Democratico l'errore maggiore dell'assessore della Giunta del Governatore Cota sarebbe quello di non aver detto la verità agli operatori, assumendo delle adeguate iniziative, ma si sarebbe barcamenato attribuendo alla Giunta precedente le difficoltà e posticipando sempre di più i pagamenti. "Di fronte alla prospettiva del crollo delle risorse - rimarca Pentenero -, le dimissioni appaiono un atto dovuto".

Dell'argomento ha parlato anche Sel: Monica Cerutti ha detto che "sulla Cultura il Pdl decida se sostenere l'assessore Michele Coppola o dichiarare il suo operato insufficiente". Finora a sostegno della cultura piemontese - sottolinea Cerutti - vi è stata un'azione bipartisan che è riuscita nella logica della riduzione del danno a contenere i tagli. Ora ci sembra che la situazione dei conti regionali richieda un'assunzione di responsabilità da parte della Giunta e della maggioranza non più procrastinabile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cultura regionale è a un bivio: l'assessore Coppola è a rischio?

TorinoToday è in caricamento